Abilitazione insegnamento in Romania

Abilitazione insegnamento in Romania

university romaniaIn Romania l’intero percorso didattico ha subito negli ultimi anni un importante cambiamento dovuto all’adattamento alle nuove direttive comunitarie in materia, sviluppando così delle tappe più snelle rispetto a quelle italiane. In questo modo si da la possibilità di conseguire l’abilitazione all’insegnamento riconosciuta non solo per il territorio della Romania, ma anche nell’ Unione Europea. In applicazione della direttiva 2005/36/CE, recepita in Italia con il decreto legislativo n. 206 del 6 novembre 2007 è possibile presentare richiesta di riconoscimento per le professioni di:

  • docente di scuola dell’infanzia;
  • docente di scuola primaria;
  • docente di scuola secondaria di primo grado;
  • docente di scuola secondaria superiore

Il riconoscimento può essere richiesto per gli insegnamenti per i quali l’interessato sia legalmente abilitato nel Paese che ha rilasciato il titolo ed a condizione che tali insegnamenti trovino corrispondenza nell’ordinamento scolastico italiano (professione corrispondente).

MASTER DI ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO IN ROMANIA

Il master di abilitazione all’insegnamento in Romania si divide in due livelli. Il primo conferisce l’abilitazione all’insegnamento per le scuola elementare e scuola media inferiore, il secondo per i Licei e le scuole medie superiori.

In Romania l’abilitazione all’insegnamento è riferita alla laurea posseduta, pertanto a tutte le materie presenti nel piano di studi e non alla classe di concorso, come per i Master svolti in Italia.

Ogni livello si sviluppa in 4 mesi pari a 750 ore suddivise tra didattica, pratica e studio individuale e prevede il rilascio di 30 crediti formativi, più 5 crediti per l’esame finale. Il completamento del Master prevede un totale di 8 mesi, suddivisi nei due semestri accademici, un totale di ore 1.500 e rilascia 60 crediti formativi più 10 per gli esami finali.

Per ogni livello l’università rilascia la relativa pergamena, in quanto trattasi di due distinti Master.

Ai fini dell’iscrizione è necessario far riconoscere il titolo di laurea italiano presso il Ministero Rumeno e disporre del Certificato C1 di lingua rumena.

Le presenze minime necessarie per la validità del corso sono pari a 4 settimane, due per il primo livello e due per il secondo. Tali settimane sono suddivise nell’arco degli otto mesi di durata.

Le lezioni si svolgono in lingua rumena con la presenza di Tutor in lingua italiana, per facilitare l’attività di studio dei partecipanti.

Requisiti e Condizioni

L’interessato deve:

  • essere cittadino dell’Unione europea;
  • possedere un titolo di formazione professionale rilasciato da  un paese membro dell’Unione  Europea.
  • ad oggi, non possono  accedere all’abilitazione all’insegnamento in Romania i diplomati magistrale e gli ITP (Insegnanti Tecnico Pratici)  provenienti dall’Italia e che non siano in possesso di altri titoli validi per l’accesso al percorso.

Per “titolo di formazione professionale” si intende un titolo (di formazione teorico-pratica: disciplinare e didattico – pedagogica) che, in base alle norme del Paese ove è stato conseguito o riconosciuto, consente l’esercizio della professione quale docente abilitato all’insegnamento. Il titolo deve, quindi, attestare una formazione professionale completa, in base alle norme di legge (esame finale, superamento concorso, tirocinio, ecc.), del Paese che lo ha rilasciato e subordina l’esercizio dell’attività in qualità di docente abilitato (professione regolamentata).

Il riconoscimento del titolo di formazione professionale ottenuto ai sensi del D.L.vo n. 206/2007, permette di accedere alla professione corrispondente per la quale i cittadini degli Stati membri dell’Unione europea sono qualificati nello Stato membro d’origine e di esercitarla alle stesse condizioni previste dall’ordinamento scolastico italiano.

Il riconoscimento può essere richiesto per gli insegnamenti di una singola disciplina o di gruppi di discipline, per i quali l’interessato sia legalmente abilitato nello Stato membro che ha rilasciato il titolo e può essere ottenuto a condizione che tali insegnamenti siano comparabili, in base ai principi della direttiva, a quelli dell’ordinamento scolastico italiano (professione corrispondente) nel rispetto delle fasce di età degli studenti ai quali sia consentito insegnare.

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Alcuni esempi decreti riconoscimento professione docente :

ALTRI DECRETI RICONOSCIMENTO MIUR

Riconoscimento professione docente
In pubblicazione n. 56 decreti la cui efficacia decorre dalla data di adozione di ogni singolo decreto

Riconoscimento professione docente
“In pubblicazione n. 86 decreti la cui efficacia decorre dalla data di adozione di ogni singolo decreto.”

La nostra società offre per l’abilitazione insegnamento i seguenti servizi:

  • La traduzione e l’equipollenza della documentazione in lingua italiana per l’iscrizione al Master;
  • L’iscrizione all’esame di lingua rumena per il conseguimento dell’attestato idoneo;
  • L’iscrizione al Master di abilitazione all’insegnamento;
  • La redazione delle tesi finali per il Master di 1° e  di 2° livello;
  • La preparazione e traduzione della documentazione rilasciata dall’Università e dal Ministero dell’Istruzione Rumeno per la presentazione alle autorità italiane;
  • Tutoraggio durante i periodi di frequenza del master.

Piano di studio abilitazione insegnamento in Romania

Programmi materie abilitazione insegnamento in Romania

Vuoi saperne di più? Il nostro team di esperti è a vostra disposizione gratuitamente, contattaci: Form contatti